Questo sito utilizza cookie tecnici necessari al funzionamento. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o a ad alcuni cookie, consulta la cookie policy

Cosa facciamo

Lavoro Degno per Juticalpa

Accesso all'impiego per i giovani honduregni a rischio.  

In Honduras RETE sta operando per favorire le condizioni e le opportunità per la popolazione in generale, i giovani e le donne di ottenere un lavoro dignitoso e produttivo in condizioni di libertà, equità, sicurezza e dignità umana, riducendo la loro vulnerabilità sociale ed economica.

L'azione guida i processi di formazione tecnica professionale locale verso le esigenze del lavoro autonomo, del settore imprenditoriale e dei fornitori di servizi finanziari sulla base delle esperienze acquisite dai giovani candidati e delle loro reti di servizi e comunità in base alle caratteristiche del territorio. L'accesso a un lavoro dignitoso, da un lato, contribuirà a rafforzare i processi di autodeterminazione dei beneficiari e, dall'altro, a ridurre la vulnerabilità sociale ed economica dei giovani e delle donne, e, quindi, dei cittadini e della sicurezza economica di Juticalpa e dei suoi dintorni. Il rafforzamento istituzionale del Centro per la promozione dell'occupazione (CPE) e l'attuazione del Piano di promozione dello sviluppo economico e dell'occupazione migliorerà l'accordo, l'aggregazione e articolazione tra il settore pubblico e privato nei processi di sviluppo locale, diventando più inclusivo, sostenibile, partecipativo e governabile.

I destinatari di intervento, 150 funzionari e responsabili delle decisioni locali del comune di Juticalpa Area saranno addestrati a rispettare, al, le politiche nazionali locali per promuovere l'occupazione dignitoso e produttivo e la politica e il quadro normativo e, di conseguenza, inclusi nei processi di concertazione ed esecuzione del piano. Si stima che i beneficiari dell'azione saranno 20.000 cittadini informati e sensibilizzati sull'attuazione dello sviluppo economico e della promozione del piano municipale di occupazione, mentre 400 giovani di età inferiore a 30 anni e beneficiari femminili, di cui 50 persone in rischio sociale, saranno incorporati nel mercato del lavoro formale e informale; la metà dei destinatari sarà femmina. I beneficiari e i beneficiari saranno coinvolti attivamente nella pianificazione ed esecuzione delle azioni previste attraverso la metodologia partecipativa nella promozione di alleanze pubbliche / private / università, che sono già state sperimentate dai candidati nei progetti governativi e sovvenzionate dal Unione Europea e USAID per la promozione del lavoro dignitoso.

 

UE

RE.TE. ong via Norberto Rosa 13/a 10154 Torino Tel: +39 011 7707388 Fax: +39 1782725520 reteong@reteong.org